Studio Legale Saverio Bartoli Italy-Trust Lawyers Italy-Trust Lawyers
Italy-Trust Lawyers

Tribunale di Perugia - Giudice Tutelare 16 aprile 2002

La madre di una minore, nella sua qualità di unica esercente la potestà e legale rappresentante della stessa, richiede al giudice tutelare quanto segue: a) di essere autorizzata ad aderire ad un preesistente trust in precedenza istituito dalle due sorelle maggiorenni della minore e del quale la madre istante è trustee, apportandovi la somma ricavata dalla stipulanda vendita di taluni immobili di proprietà dell’incapace, somma che sarà impiegata dal trustee, unitamente a quelle apportate dalle sorelle maggiorenni, per acquistare un complesso immobiliare sul quale egli poi costituirà a favore della minore (impiegando il denaro oggetto di trust) il diritto di usufrutto su una delle unità abitative di cui esso si compone; b) stante il conflitto d’interessi con la minore in cui versa la madre istante, la nomina alla stessa di un curatore speciale ex art.320 ultimo comma cc e la contestuale autorizzazione del medesimo ad acquistare dal trustee, in legale rappresentanza della minore, il diritto di usufruttoindicato sub a).

L’adito giudice così dispone: “rilevata l’utilità evidente dell’operazione prospettata nel suo complesso, autorizza quanto sopra richiesto...alle seguenti condizioni e precisazioni: ...per tutte le somme di denaro...che verranno...immesse nel trust...qualora il trustee intendesse utilizzare dette somme dovrà richiederne a questo Giudice espressa autorizzazione in tal senso”.

Provvedimento massimato dall’Avvocato Saverio Bartoli (riproduzione riservata)

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali.
Consenso ai sensi dell'Informativa Art.13 del Regolamento UE n. 2016/679: In esecuzione dell'informativa, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il/la Richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali, per gestire la presente richiesta di informazioni. IN NESSUN CASO i suoi dati saranno ceduti a terzi a qualsiasi titolo.