Studio Legale Saverio Bartoli Italy-Trust Lawyers Italy-Trust Lawyers
Italy-Trust Lawyers

Tribunale di Cassino 2 maggio 2017

Il trust familiare non è soggetto ad azione revocatoria perché, costituendo atto di adempimento dell’obbligo morale e legale di mantenimento gravante sul disponente, esso rientra nell’esenzione di cui all'art.2901 terzo comma cc e perché, a prescindere da tale considerazione l’entità del debito del disponente verso l'attore – pari a circa euro 26.000,00 – è tale da far ritenere improbabile l’effettuazione, da parte del medesimo, di un’operazione così costosa al fine di sottrarsi al pagamento  (N.B.: tale conclusione appare sorprendente ove si consideri che il trust era stato istituito, su tutti gli immobili del debitore, durante un giudizio di opposizione a D.I. in cui egli aveva finito per soccombere). 

Provvedimento massimato dall’Avvocato Saverio Bartoli (riproduzione riservata)

Clicca qui per il testo della provvedimento

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali.
Consenso ai sensi dell'Informativa Art.13 del Regolamento UE n. 2016/679: In esecuzione dell'informativa, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il/la Richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali, per gestire la presente richiesta di informazioni. IN NESSUN CASO i suoi dati saranno ceduti a terzi a qualsiasi titolo.