Studio Legale Saverio Bartoli Italy-Trust Lawyers Italy-Trust Lawyers
Italy-Trust Lawyers

North Carolina: Court of Appeals, Hudson, Greene, McCullough, JJ. – sentenza 1° maggio 2001 [Marshall Edward Bland v Branchbanking & Trust Co.]

Totten trust – deposito di somme su un conto corrente – nomina di tre beneficiarii

Decesso del disponente/trustee successivo al decesso di due beneficiarii – beneficiario superstite agisce per ottenere la quota a lui spettante – problema della validità del totten trust così istituito

Legge del North Carolina – totten trust istituibile per un solo beneficiario – validità del trust con più beneficiarii se presenti tre elementi: volontà, soggetto definito e oggetto determinabile

Costituisce trust, e non disposizione testamentaria, la dichiarazione scritta in forza della quale un soggetto si nomini trustee delle somme depositate in un proprio conto bancario, mantenendo, finché in vita, il diritto di prelevare somme dal conto, ma disponendo che, alla sua morte, esse vadano ai suoi tre figli.

La validità del trust non è inficiata dalla sua mancata corrispondenza alle prescrizioni statutarie dettate per trust di questo genere (detti “Totten trusts”), laddove esso rispetti i principî del diritto comune: espressioni indicanti la volontà di istituire il trust, beneficiario definito, oggetto determinabile.

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali.
Consenso ai sensi dell'Informativa Art.13 del Regolamento UE n. 2016/679: In esecuzione dell'informativa, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il/la Richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali, per gestire la presente richiesta di informazioni. IN NESSUN CASO i suoi dati saranno ceduti a terzi a qualsiasi titolo.