Studio Legale Saverio Bartoli Italy-Trust Lawyers Italy-Trust Lawyers
Italy-Trust Lawyers

Corte d'Appello di Trieste 14 giugno 2017

L'art. 778 cc, recante il divieto del mandato a donare, è inapplicabile ad un trust (nel caso di specie trattavasi di trust estero e non interno) avente un termine di durata assai lungo ed in cui il disponente ha attribuito al trustee il poterediscrezionale di individuare i beneficiari finali, durante la vigenza del trust, all’interno di una cerchia di soggetti indicati dal disponente stesso, in quanto trattasi di negozio diverso dal mandato a donare (e, più in generale, dal mandato), sì che la disciplina di detti negozi non può essere un tertium comparationis per giudicare la validità del trust.

Devesi escludere tanto la nullità quanto la non riconoscibilità in Italia - ex art.15, comma 1°, della Convenzione de L'Aja 1/7/1985 - per violazione delle norme inderogabili che riguardano i testamenti, la devoluzione dei beni successori ed in particolare la legittima, del suddetto trust discrezionale, in quanto essonon rende affatto impraticabile l'esercizio dell'azione di riduzione: il conferimento di cespiti in un trust, infatti, laddove abbia natura liberale è a tutti gli effetti un atto di disposizione patrimoniale astrattamente assoggettabile ad azione di riduzione e detta azione ben può essere indirizzata, da parte del legittimario che assuma il carattere lesivo di detto conferimento, nei confronti del trustee (che è dunque il soggetto legittimato passivo rispetto ad essa).

Conferma Trib.Udine 17/8/2015

Provvedimento massimato dall’Avvocato Saverio Bartoli (riproduzione riservata)

Clicca qui per il testo del provvedimento

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali.
Consenso ai sensi dell'Informativa Art.13 del Regolamento UE n. 2016/679: In esecuzione dell'informativa, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il/la Richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali, per gestire la presente richiesta di informazioni. IN NESSUN CASO i suoi dati saranno ceduti a terzi a qualsiasi titolo.